giovedì 20 maggio 2010

Concorso Oss di area vasta. "Siamo in tanti e tanto delusi"


QUARRATA_ Un operatore socio sanitario (residente a Quarrata), inserito nella graduatoria per l' area vasta ESTAV Centro, per l'assunzione a tempo indeterminato, ci scrive per segnalare il problema dei ritardi nella assunzione di tali figure.
Lo ha fatto con una lettera inviata a vari organi competenti per le relative controdeduzioni ma anche aprendo un gruppo all’indirizzo web - http://groups.google.it/group/oss-toscana.
L’obiettivo dell’iniziativa è quello di ottenere chiarezza sull’argomento.
Intanto dall’Asl 3 di Pistoia è giunta la notizia dell’assunzione dei primi 17 Oss, candidati che avevano partecipato al concorso per titolo ed esami per cinque posti a tempo indeterminato di area vasta e che comprendeva oltre all’azienda sanitaria pistoiese anche quelle di Prato, Firenze, Empoli e le aziende ospedaliere di Careggi e Meyer.
“Anche queste ultime – spiegano dall’ufficio stampa dell’Ausl 3 di Pistoia – dovrebbero attingere dalla suddetta graduatoria, che sarà valida per tre anni, per assolvere alle necessità di questa figura assistenziale nei loro contesti lavorativi”.
“Dalla graduatoria – continua la nota dell’Asl 3 - le aziende sanitarie potranno attingere per incarichi a tempo determinato ma è evidente che le aziende stesse potranno anche continuare a ricorrere al lavoro interinale, che offre comunque opportunità occupazionali, per integrare il personale OSS mancante soprattutto quando si verificano assenze improvvise”.

Ecco di seguito la lettera integrale come ricevuta:

NEL 2007 VENNE INDETTO UN CONCORSO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO DALLA USL 3 DI PISTOIA …….COME E’ ANDATA A FINIRE????
Scadenza concorso 23/04/2007
Numero iscritti 4485
Per accedere al concorso i candidati dovevano versare un contributo di 10 euro
Totale denaro pervenuto 44.850 euro.
La prova pratica si era svolta il 29 settembre 2009 con 2400 partecipanti di cui 1940 poi ammessi alla prova orale finale alla quale si sono presentati in 1801 e l’hanno superata in 1584.
La graduatoria finale è stata pubblicata il 31 dicembre 2009
Ci sono voluti 32 mesi per concludere il concorso ed approvare una graduatoria.
Dalla graduatoria possono attingere le seguenti aziende Usl: Pistoia, Prato, Firenze e Empoli e le aziende ospedaliere di Careggi e Meyer.
Le due aziende ospedaliero universitarie di Careggi e Meyer sono centri di eccellenza per la Toscana: il Meyer è ospedale pediatrico di riferimento per la Toscana.
Ad oggi - mese di maggio - sono stati assunti 124 candidati compresi i riservatari la cui graduatoria è stata esaurita.
In molte di queste 6 aziende sanitarie ancora oggi si continuano a fare assunzioni tramite agenzia (altro lavoro) per la fornitura di lavoratori interinali.
Alcuni di questi lavoratori lavorano nella stessa azienda dal 2008 con proroghe di contratti attraverso le agenzie interinali.
Al momento (maggio 2010) sono presenti e attive sicuramente 3 graduatorie riguardanti il profilo Oss. Una per il ruolo. Le altre per contratto a tempo determinato.
Spesso i candidati sono presenti in più di una graduatoria.
La Regione Toscana per ottimizzare le risorsa ha suddiviso in tre Consorzi di area vasta il suo territorio. Le Estav sono: E.S.T.A.V. è l'acronimo di Ente per i Servizi Tecnico-amministrativi di Area Vasta.
Il piano sanitario regionale prevede, sempre per ottimizzare, l’accesso alla formazione di base, per tutte le figure professionali sanitarie, a numero programmato.
La Regione Toscana infatti, formula annualmente al Ministero della Salute le proposte per la determinazione del fabbisogno del personale sanitario. Valutata la necessità di attivare per l’anno 2009 n. 31 corsi per operatore socio sanitario per complessivi 930 posti presso le sottoelencate Aziende Sanitarie della Toscana per il numero di corsi a fianco di ciascuna riportato:
Azienda USL 1 di Massa e Carrara 2 corsi
Azienda USL 2 di Lucca 2 corsi
Azienda USL 3 di Pistoia 2 corsi
Azienda USL 4 di Prato 2 corsi
Azienda USL 5 di Pisa 1 corso
Azienda USL 6 di Livorno 3 corsi
Azienda USL 7 di Siena 1 corso
Azienda USL 8 di Arezzo 1 corso
Azienda USL 9 di Grosseto -
Azienda USL 10 di Firenze 4 corsi
Azienda USL 11 di Empoli 3 corsi
Azienda USL 12 di Viareggio 2 corsi
Azienda Ospedaliera Pisana 2 corsi
Azienda Ospedaliera Senese 2 corsi
Azienda Ospedaliera Careggi 4 corsi
Totale 31 corsi
Così distribuiti per Area Vasta:
- Area Vasta Centro: 15 corsi
- Area Vasta Nord Ovest: 12 corsi
- Area Vasta Sud Est: 4 corsi
costo corso integrale Euro 1.000,00 esente IVA ai sensi dell’art. 10 comma 20 del DPR 633/72, la quota di iscrizione per la partecipazione al corso di operatore socio sanitario per l’intera durata di 1000 ore ed in Euro 500,00 la quota di iscrizione per i percorsi abbreviati; la Regione Toscana concorre alle spese di organizzazione dei corsi per operatore socio sanitario nella misura di Euro14.000,00 per corso, comprensive del pagamento dei compensi spettanti ai componenti le commissioni, per un importo complessivo di Euro 434.000,00 da assegnare alle Aziende Sanitarie quale contributo per l'attuazione dei 31 corsi per Operatore Socio Sanitario; il Consiglio della Regione Toscana delibera di prenotare a tal fine la somma di Euro 434.000,00 al capitolo 24013 ”Formazione di base e formazione manageriale” del bilancio gestionale 2009 che presenta la necessaria disponibilità.
Il presente atto è pubblicato integralmente sul BURT ai sensi dell’art. 5 comma 1 lett. f) della LR 23/2007 e sulla banca dati degli atti amministrativi della Giunta regionale ai sensi dell’art. 18 comma 2 della medesima LR 23/2007.
Insomma le cifre aumentano fatevi due conti in tasca.
Nel 2010 avremo altre 930 persone formate nel profilo di Oss.
Dunque se la Regione ha valutato un fabbisogno di circa 900 Oss per le sue aziende…mi spiegate perché in 5 mesi dall’uscita della graduatoria Oss per l’assunzione a ruolo ne sono stati assunti appena 124??????
E tutti i soldini di cui abbiamo parlato prima?????
La Toscana ha bisogno oppure no di questa fugura?????
Se non ne ha bisogno, perché continuare a spendere tanto per formare persone che poi non avranno possibilità di impiego?????
Se ne hanno bisogno, perchè non assumono dalle graduatorie attive e continuano ad avvalersi delle agenzie interinali?????

Simone Tuci
Info: 338-3767917 oppure oss-toscana@googlegroups.com

6 commenti:

Silvia ha detto...

Bisogna considerare inoltre che vi sono altre 2 graduatorie oss per incarichi a tempo determinato , dalle quali le aziende dovrebbero attingere , le graduatorie aperte sono : AUSL 4 Prato e Estav Centro Toscana ( Prato / Pistoia / AOU Careggi / AO Meyer / Empoli / ASL 10 Firenze ). Nonostante ciò ci dobbiamo sentire dire che continueranno ad appoggiarsi alle agenzie interinali per sostituzioni di emergenza ! ( anche se l'iter assuntivo di un operatore interinale prevede un tempo che va dai 4 ai 7 gg ), inoltre con un costo superiore ad un dipendente diretto dell'azienda ( circa 200 euro in più al mese ) .
Mi piacerebbe capire dove stà l'inghippo !

Anonimo ha detto...

CIAO SONO UNA CHE E IN GRADUATORIA AREA VASTA SONO ANDATA DAL SINDACALISTA INTERNO DELL'OSPEDALE DI PRATO PROPRIO PER COMMENTARE E CHIEDERE SPIEGAZIONI SULL'ASSUNZIONE INTERINALE
MI E STATO RIFERITO CHE IL CONCORSO ERA PER 5 OSS PERCIO AVENDONE PRESI 124 AVEVANO GIA FATTO PIU DEL DOVUTO E CHE IL SINDACATO ( E QUESTO E IL MASSIMO DEL DISGUSTO) APPOGGIAVANO L'ASSUNZIONE INTERINALE
QUANDO HO DIMOSTRATO LA MIA PERPLESSITA IN QUESTO TIPO DI ASSUNZIONE E CHE CI POTREBBERO ESSERCI DEGLI INTRALLAZZI CHE QUALCHE OSS CHE LAVORA INTERINALE, MA E IN GRADUATORIA POTREBBE PASSARCI AVANTI, IL SINDACALISTA MI HA DETTO CHE LORO SPERANO DI NO, MA CHE NON POSSONO CONTROLLARE.

andrea balli ha detto...

http://www.usl3.toscana.it/bandi/GRADUATORIA%20OSS_100423014509.pdf

Anonimo ha detto...

sarebbe invece l'ora che questa graduatoria avesse una fine. e rimasta troppo aperta di solito rimane aperta due anni. dobbiamo dare spazio a chi ha fatto la scuola oss dopo questa graduatoria

Anonimo ha detto...

sarebbe invece l'ora che questa graduatoria avesse una fine. e rimasta troppo aperta di solito rimane aperta due anni. dobbiamo dare spazio a chi ha fatto la scuola oss dopo questa graduatoria

Anonimo ha detto...

Grazie mille ciao!