giovedì 26 dicembre 2013

Andrea Balli-Notizie su Quarrata e dintorni: cinque anni di presenza, cinque anni di notizie "libere". Il mio sincero "Grazie" ai lettori. "Altri importanti progetti si stanno delineando per il futuro".


QUARRATA_ Sono passati cinque anni da quando il blog “Andrea Balli-Notizie su Quarrata e dintorni” ha preso vita diventando una presenza costante nel panorama dell’informazione locale con un suo spazio ben delineato sull’web.
Prima di tanti altri abbiamo aperto una strada “locale” poi seguita da altri con altre forme organizzative e linee editoriali alle spalle.
Non sappiamo se siamo riusciti a fornire un servizio al territorio (ma il nostro intento era quello) e se lo abbiamo fatto è perché volevamo dare una opportunità a Quarrata e al territorio circostante di crescere in una sempre maggiore consapevolezza di quella che è la realtà in cui viviamo e i problemi con cui dobbiamo rapportarci quotidianamente.
Pur in presenza di altre “agenzie informative ufficiali” – con i nostri limiti – con tempestività abbiamo cercato di tenere aggiornati i lettori su notizie locali, curiosità, appuntamenti di vario genere, opinioni, mostrandoci disponibili a qualsiasi contenuto per creare – nella fruibilità delle notizie locali anche attraverso i social network più diffusi – un legame più forte – con e tra i cittadini.
L’ho fatto finora in modo del tutto gratuito e senza altri fini se non quello di prestare un servizio alla città che mi ha visto tra i suoi cittadini per i primi 33 anni della mia vita.
Altri importanti progetti si stanno intanto delineando per il futuro.
Libero e soprattutto indipendente il blog è stato tenuto aggiornato sempre disponibile a dare voce a tutti.
In una sovrabbondanza di informazioni diffusa abbiamo cercato di “esserci” con il nostro modo semplice ed aperto ma sempre attento o comunque proteso agli aspetti deontologici e etici che la “professione” richiede in ogni momento ai “propri” operatori.
E’ stato bello mantenere una nostra identità “editoriale” così come l’aver configurato la nostra presenza sull’web nella direzione di una partecipazione attiva e propositiva da parte dei lettori.
Una linea che nel limite del possibile cercherò di mantenere anche in futuro per non invalidare il lavoro fatto fino ad oggi.
Un grazie sincero va ai lettori che giorno dopo giorno hanno mostrato attenzione verso il blog che contando solo sull’apporto di una persona (me medesimo) ha raggiunto risultati più che lusinghieri (ma non dovrei essere io a dirlo).
Parlano al posto mio i numeri:
dopo 1825 giorni dalla creazione dell’account (il blog è nato per l’esattezza alle ore 19,01 nel giorno della festa di Santo Stefano del 2008) possiamo contare su oltre 456.600 visitatori e 771.800 pagine lette.
Il boom è stato raggiunto nel gennaio scorso con 28.736 pagine viste e 16.918 visitatori e nel mese di novembre (25.517 pagine viste e15777 visitatori). Nel corso del 2013 sono state visionate complessivamente 263.108 pagine , i visitatori sono stati 155.520 di cui 85.631 nuovi. Le notizie più lette sono state al momento quelle relative all’incidente mortale di via Veneto in cui ha perso la vita l’anziano pensionato che era in attesa di entrare nell’ambulatorio medico (3078 visualizzazioni), la morte della giovane Campanaro (2180), Alpini in festa (un post di alcuni anni fa che continua a raccogliere adesioni) con 1821 visualizzazioni e il post sulla recente scomparsa di Luca Santini di Casalguidi (1762 visualizzazioni di pagina).
In base ai dati a disposizione (che partono dal maggio 2009, mese in cui il blog è diventato operativo a tutti gli effetti) è interessante notare che tra i siti di riferimento il primato lo continua ad avere il motore di ricerca Google.it, seguito da Facebook, networkedblogs.com. I lettori si sono avvicinati al nostro blog anche tramite il sito di Liquida , Google.com e il blog QuarrataNews dell’amico Edoardo Bianchini.
Molte pagine sono state visualizzate dall’Italia (oltre 694 mila) seguite da Usa (92,919) e Germania (25.124)).

Rinnovo a tutti un grazie per l'attenzione ricevuta e colgo l'occasione per augurare a tutti i lettori un buon 2014 !
 
Andrea Balli

7 commenti:

rfabbri ha detto...

Ogni esperienza che valga deve evolversi. In bocca al lupo Andrea!

Renata Fabbri

Anonimo ha detto...

Complimenti Andrea. Grazie al tuo lavoro i cittadini vengono informati su tanti avvenimenti che non sempre trovano spazio sulla carta stampata e che, altrimenti, resterebbero sconosciuti ai più. E' anche questa una delle funzioni che tu assolvi con un grande spirito di servizio verso la nostra Comunità! Buon anno!

Ennio Canigiani

Anonimo ha detto...

Grazie Andrea per il lavoro prezioso di informazione che fai sei Grande!!!!

Rosanna Crocini (da Facebook)

Pino ha detto...

Insieme a quello del Bianchini sono i miei 2 blog di riferimento per le notizie di Pistoia e Quarrata. Complimenti e grazie.

Alessandro Cialdi ha detto...

Ti faccio i complimenti, Andrea. Li meriti tutti. Da solo, come dici, e molto spesso prima di altri, riesci a informare, senza condizionamenti, sulla vita della nostra città e non solo. Questa è la vera informazione. Quante volte, parlando, mi sono sentito dire "l'ho visto sul blog del Balli"......Di nuovo complimenti, Andrea, sei veramente in gamba.

Alessandro Cialdi

Anonimo ha detto...

Mi unisco ai complimenti con un ringraziamento particolare perchè con il tuo eccellente lavoro riesci a far partecipare alla vita pubblica di Quarrata anche chi non ne avrebbe accesso.
lorenzo baldi

Giacomo Marcou ha detto...

Un gran bel lavoro che ha raccolto i frutti meritati. Avanti così!!!